Piastra in pietra lavica per barbecue, le migliori da acquistare, ecco quali sono

Fare una bella grigliata in compagnia, in terrazza o durante una gita fuori porta e, perché no, in campeggio, è una delle attività preferite durante l’estate, che si usi un barbecue o magari una semplice piastra in pietra lavica per barbecue.

Raccogliersi attorno al fuoco o alternarsi al barbecue, mentre si chiacchiera e si scherza, mette di buon umore e consente anche di gustare del buon cibo.

Ma cosa succede se non si usano i giusti strumenti o non si utilizzano nel modo corretto?

Nella migliore delle ipotesi si rovinerà il sapore delle pietanze e si produrrà tanto fumo, senza contare il problema di pulire la fuliggine, la cenere in eccesso e le macchie di grasso.

Esiste, però, anche il problema del contatto diretto con la fiamma che, oltre a sciogliere il grasso e a produrre pericolose fiammate, espone al pericolo di produrre sostanze tossiche, nocive per la nostra salute.

 

Che cos’è la pietra lavica

Abbiamo accennato all’utilizzo della piastra in pietra lavica per barbecue, vediamo adesso di cosa si tratta, perché potrebbe essere una buona idea comprarne una e come utilizzarla in modo corretto.

Diciamo subito che parliamo di un basalto di origine vulcanica, dunque un materiale formato durante l’emissione di magma nel corso delle eruzioni e, per tale motivo, dotato della capacità unica di resistere alle alte temperature e di mantenere il calore per molto tempo. Per tali motivi risulta molto simile alla pietra ollare.

I benefici in cucina sono intuitivi: una pietra lavica, anche se esposta al contatto diretto con la fiamma, eviterà che il cibo faccia lo stesso, manterrà per molto tempo il cibo alla giusta temperatura e distribuendo il calore in modo omogeneo. Quest’ultimo aspetto sarà particolarmente apprezzato dagli appassionati del barbecue!

Cucinare in modo sano

Quanto appena detto, introduce un argomento molto importante: è possibile gustare una bella grigliata di carne o pesce pur mantenendone inalterate le sostante nutrienti e il gusto? In altre parole: si può cucinare in modo gustoso e al contempo salutare?

Con l’utilizzo di una piastra in pietra lavica per barbecue, si possono ottenere entrambi i risultati.

Oltre ad evitare il contatto diretto con la fiamma che, dicevamo, produce sostanze tossiche, si può evitare o limitare l’uso dei condimenti perché saranno i liquidi della cottura e lo stesso grasso sciolto ad insaporire e rendere tenere le portate preparate. Ciò eviterà anche di appesantire il cibo e di non farsi nemica la bilancia!

 

Come scegliere la giusta piastra in pietra lavica per barbecue

Per capire quale sia la migliore opzione per le diverse esigenze, abbiamo preparato una raccolta di prodotti, selezionati in base al materiale, alle dimensioni ed alle caratteristiche così da potersi facilmente orientare nel potenziale acquisto.

 

1)Piastra in pietra lavica dell’Etna

Generico Pietra Lavica per Carne Etnea 40X30X2 Con Supporto In Legno Come Al Ristorante in Omaggio...
  • 🌋 MATERIALE DI ALTISSIMA' QUALITA': La Nostra Azienda Si È Impegnata Per Produrre La Migliore Pietra Lavica Per Carne Sul Mercato, Grazie Al Lavoro Artigianale Delle Meraviglie Del Sud Abbiamo...
  • 🥩 NESSUN ODORE SGRADEVOLE: La Nostra Pietra Lavica Per Barbecue A Gas Nasce Grazie Alle Antiche Eruzione Dell'etna, Questo Ci Permette Di Grigliare In Modo Naturale Senza Fiammate E Fumo Molesto...
  • 🔪 MASSIMA CONSERVAZIONE DEL CALORE: Grazie Allo Spessore Di 2 Centimetri Della Piasta Pietra Lavica, Una Volta Che Ha Raggiunto La Giusta Temperatura Può Durare Anche 30 Minuti Lontano Dalla Fonte...

Questa pietra lavica etnea ha dimensioni compatte, 30 x 40, ma i 2 cm di spessore consentono di mantenere a lungo il calore e di utilizzarlo anche su barbecue a gas. Parliamo, dunque, di temperature che variano dai 250 ° C ai 600 ° C! Prodotta da Generico, nella confezione troviamo anche un set per barbecue in omaggio.

2)Piastra levigata in pietra lavica

No products found.

Anche il produttore Etna Stone & Design, come suggerisce il nome, ci propone una pietra lavica dell’Etna, levigata, in colore grigio. Le caratteristiche sono molto simili alla precedente per dimensioni e per conducibilità di calore. Si può, dunque, cucinare in modo uniforme e sano carne, pesce, ma anche scaldare il pane ed esaltare le verdure.

3)Pietra lavica dell’Etna

Piastra in Pietra LAVICA Ollare - Refrattaria dell’Etna per Forno Elettrico & Gas, Barbecue,...
  • RIUSCIAMO A SPEDIRE LA VOSTRA MISURA RICHIESTA (anche senza scanalature)
  • Non bisogna aggiungere grassi alle pietanze
  • Adatta per cotture lunghe

Altra proposta di pietra refrattaria di origine Etnea, disponibile in tante misure, qui nelle dimensioni 50×30 e 2 cm di spessore. Facile da pulire, può essere utilizzata tanto direttamente sul fuoco quanto sul barbecue e bistecchiere

4)Pietra refrattaria Etnea

Piastra in Pietra LAVICA Ollare - Refrattaria dell’Etna per Forno Elettrico & Gas, Barbecue,...
  • RIUSCIAMO A SPEDIRE LA VOSTRA MISURA RICHIESTA (anche senza scanalature)
  • Non bisogna aggiungere grassi alle pietanze
  • Adatta per cotture lunghe

Anche questa piastra lavica ha origini etnee, ma qui le dimensioni aumentano: 60×40 cm con ben 3 cm di spessore. E’ chiaramente indicata per grigliate di carne più consistenti e in tutti i casi in cui sia indispensabile distribuire il calore in modo omogeneo e graduale per una perfetta cottura.

5)Pietra lavica con telaio in acciaio

Piastra pietra ollare lavica cottura dietetica 40x30 cm
  • PIASTRA PER COTTURA DIETETICA SENZA GRASSI PESO 10 KG
  • PIETRA NATURALE DI PROVENIENZA ITALIANA
  • TELAIO IN ACCIAIO VERNICIATO

Questa proposta, sempre in pietra naturale lavica, risulta più pratica grazie al comodo telaio in acciaio con piedi ripiegabili che consente di appoggiarla sul fuoco, cucinare senza il contatto diretto con la fiamma e spostarla comodamente. le dimensioni sono 40x30cm mentre la profondità raggiunge i 15 cm proprio grazie ai piedini estraibili.

6)Pietra lavica rettangolare

Pietra Lavica per Carne Etnea 40X30X2 L'Unica Vera Pietra Lavica Etnea con Kit Barbecue in Omaggio,...
  • 🌋 MATERIALE DI ALTISSIMA' QUALITA': La Nostra Azienda Si È Impegnata Per Produrre La Migliore Pietra Lavica Per Barbecue A Gas Sul Mercato, Grazie Al Lavoro Artigianale Delle Meraviglie Del Sud...
  • 🥩 NESSUN ODORE SGRADEVOLE: La Nostra Pietra Lavica Per Barbecue A Gas Nasce Grazie Alle Antiche Eruzione Dell'etna, Questo Ci Permette Di Grigliare In Modo Naturale Senza Fiammate E Fumo Molesto...
  • 🔪 MASSIMA CONSERVAZIONE DEL CALORE: Grazie Allo Spessore Di 2 Centimetri Della Piasta Pietra Lavica, Una Volta Che Ha Raggiunto La Giusta Temperatura Può Durare Anche 30 Minuti Lontano Dalla Fonte...

Ancora una classica proposta per uso domestico. La piastra in pietra lavica, infatti, può essere appoggiata direttamente sui fornelli grazie alle dimensioni ridotte di 40x30cm. Resta la possibilità di utilizzarla anche con il barbecue poiché i 2cm di spessore consentiranno di sopportare altissime temperature.

7)Pietra lavica dell’Etna

No products found.

Anche di questo produttore ci siamo già occupati. La piastra in pietra dell’Etna levigata, oltre a sopportare alte temperature e a cucinare in modo sano, rende possibile farlo persino sui fornelli di casa grazie alle dimensioni compatte di 40×30 cm!

8)Pietra lavica levigata

Lava Grill L BISTECCHIERA Pietra LAVICA ETNEA Piastra LEVIGATA 60x30 cm per Forno E Barbecue Cottura...
  • Utilizzala sul tuo BARBECUE (a gas o tradizionale), in Forno (elettrico, a gas o a legna), sui Fuochi della Cucina, dentro al Caminetto. Lava Grill può essere posizionata su fiamma diretta con o...
  • COTTURA UNIFORME, NATURALE, SANA ED ANTIADERENTE, PIZZA e PANE croccanti come nel forno a pietra!
  • Uno strumento da Chef! Rendi uniche le tue grigliate!

Sempre lo stesso materiale, sempre il produttore Etna Stone & Design, cosa cambia? Le dimensioni: una piastra in pietra lavica dell’Etna di 60×30 cm consente di cuocere con una maggiore portata. Utile nelle serate con più amici.

9)Piastra in pietra lavica My Friend Sicilia

Offerta
PIETRA LAVICA ETNEA 39x35X2 cm | PIASTRA REFRATTARIA PER FORNO DA CUCINA O BARBECUE- IDEALE PER PANE...
  • CUOCI LA PIZZA IN POCHI MINUTI NEL FORNO DOMESTICO COME NEI FORNI PROFESSIONALI
  • PIETRA LAVICA ETNEA NATURALE E NON TRATTATA - NON PRODUCE FUMI E ODORI - ATOSSICA
  • 39X35 cm - PIU' GRANDE DELLE CLASSICHE PIETRE DA FORNO MA ADATTA A TUTTI I FORNI STANDARD DA INCASSO.

La proposta è quella classica: pietra lavica dell’Etna, non trattata, ma le dimensioni sono inconsuete: 39×35 e 2cm di spessore. Più compatta e squadrata può essere utile quando si ha poco spazio e tempo a disposizione.

10)Piastra in pietra lavica per barbecue con scanalature

Piastra in Pietra LAVICA Ollare - Refrattaria dell’Etna per Forno Elettrico & Gas, Barbecue,...
  • RIUSCIAMO A SPEDIRE LA VOSTRA MISURA RICHIESTA (anche senza scanalature)
  • Non bisogna aggiungere grassi alle pietanze
  • Adatta per cotture lunghe

Chiudiamo questa rassegna con una proposta adatta anche alle cotture lunghe. Generico propone la piastra in pietra dell’Etna divisa a metà: una parte liscia e l’altra con scanalature che consentono di mantenere il calore a lungo e di distribuirlo in modo graduale. Si può, comunque, scegliere l’opzione classica. Qui le misure sono 50×40 cm

Come pulire la pietra lavica

In conclusione, alcuni pratici consigli per conservare la nostra piastra in pietra lavica per barbecue nel modo corretto, così da evitare di danneggiarla. Ricordando che la piastra va scaldata gradualmente per evitare crepe e rotture, occorre evitare prodotti aggressivi per la pulizia.

Bastano acqua tiepida, qualche goccia di aceto bianco e un panno morbido e umido. Con queste accortezze, la nostra piastra durerà a lungo e sarà sempre perfetta!

Lascia una risposta